AMERICAN GALLERY

Greatest American Painters

Mark Thompson

Posted by A. S. Amberson on May 28, 2012


Confidantes

Reverie

The Muse Of Spring

The Muse Of Spring

Evening Sonata

Evening Sonata

Ribbons And Bows

Marika

Marika

Blossoms and Bubbles

Exotica

Turkish Tapestry With Plum

Grand Cru

Still Life With Stargazer Lilies

Still Life

Still Life With Delft Jar

Phaleanopsis With Apple

Sonata With Silver

 

2 Responses to “Mark Thompson”

  1. Sylvia said

    These paintings are amazing. The textures, the light, the reality! It makes me feel that I can enter another world.

  2. vincenzo said

    Sono d’accordo. Si tratta di dipinti tecnicamente perfetti, ed anche gradevoli alla vista. Il primo, “Confidantes”, ricorda un quadro del pittore fiammingo Van Eyck, intitolato “Ritratto dei coniugi Arnolfini”, e conservato alla National Gallery di Londra.

    Nel particolare dello specchio tondo, se lo guardiamo attentamente, si potrà notare, in lontananza, l’immagine riflessa dell’artista mentre dipinge la scena al cavalletto. Si tratta di un piccolissimo particolare, che a prima vista non tutti possono notare.

    Forse mi sbaglierò, ma credo che l’artista Thomson abbia proprio voluto ritrarsi in quello specchietto, come fece a suo tempo (1434), il grande maestro Van Eyck.

Sorry, the comment form is closed at this time.

 
%d bloggers like this: